PAUSE & RESTART: NON ANDIAMO AL COLLASSO

Marco Ludovico riprende per Il Sole24 Ore il nostro articolo qui in versione integrale e scaricabile.

https://www.ilsole24ore.com/art/reddito-cittadinanza-e-cig-da-sussistenza-incentivazione-ADlfvfR?fromSearch

Tutti cercano liquidità, tutti aspettano aiuti, ma lo Stato rischia di “collassare” se non si vanno a cambiare paradigmi e a rimodulare strumenti che negli anni si sono dimostrati inefficaci nella “normalità” e rischiano di rivelarsi “deleteri” per la straordinarietà di questa crisi.

Ragioniamo come “sistema Paese” e spendiamo ogni risorsa di spesa pubblica nell’ottica della sua capacità di moltiplicare valore in termini di ricchezza nazionale. Benefici collettivi e non singole utilità.

Impariamo a spendere e non sprechiamo risorse a pioggia rendendole inefficaci.

PAUSE & RESTART: “TOP DOWN” O “BOTTOM UP” QUALE APPROCCIO PER FAR RIPARTIRE IN SICUREZZA IL SISTEMA PAESE?

Un nuovo articolo prendendo spunto anche dal recente WEBINAR “riaprire in sicurezza” in cui parliamo di combinare approcci “top down” e “bottom up” affidando le riaperture alle professionalità ed alle competenze deputate a farlo.

Grazie a Formiche.net per averlo accolto e pubblicato.

https://formiche.net/2020/05/ripartire-sicurezza-intelligence/

Webinar “Ripartire in sicurezza”

Ripartiamo in sicurezza

Dal 04 Maggio in poi in modo progressivo le aziende e le persone avvieranno il processo di ritorno verso la normalità
Oggi più che mai è essenziale ragionare in ottica di analisi del rischio, per implementare tutte le misure necessarie per ridurre la probabilità di contagio da Covid 19, per tutelare la salute delle persone, per permettere alle aziende di rispondere ai requisiti minimi obbligatori per poter riprendere le proprie attività produttive e commerciali.
Riprendiamoci la normalità

MERCOLEDI 06 MAGGIO 2020 – 09:30/13:30
4 CREDITI FORMATIVI PER PROFESSIONISTI DELLA SECURITY
QUOTA DI ISCRIZIONE:100 EURO

In basso locandina dell’evento e domanda di ammissione.
Seguiranno per gli iscritti modalità di pagamento .

L’emergenza “Corona”Virus in ottica risk management

Abbiamo risposto all’invito dell”Ing. Marrocco, Presidente di AIPROS, inviando alcune considerazioni di metodo rispetto al diverso approccio in termini di gestione del rischio da parte di Istituzioni ed Aziende all’emergenza in essere.

V edizione Genova Smart Week

Il CeSIntES sarà presente la prossima settimana alla Genova Smart Week. L’evento è promosso dall’Associazione Genova Smart City e dal Comune di Genova, organizzato da Clickutility Team ed intende proseguire il confronto a livello internazionale, nazionale e territoriale con l’obiettivo di sviluppare una città innovativa e vivibile.

Queste le tematiche delle Conference 2019.

Qui il palinsesto e il dettaglio delle agende dei convegni della settimana.

Vi segnaliamo che il Dott. Francesco Farina, Direttore Esecutivo di CeSIntES, interverrà all’interno del convegno “From 5G to IoT and beyond: connected infrastructure for secure growth” che si terrà martedì 26 novembre dalle ore 9:00 alle ore 13:00presso il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi in Via Garibaldi.

Vi invitiamo a partecipare all’evento e in particolare alla sessione a cui CeSIntES prenderà parte.

La partecipazione è riservata agli operatori del settore ed è gratuita, previa registrazione. E’ possibile effettuare QUI la registrazione online ricevendo il Badge da stampare.

Il Badge consente di accedere ai convegni e alle aree espositive che saranno allestite dal 25 al 29 novembre presso il Loggiato di Palazzo Tursi e nelle giornate del 29 e 30 novembre in Piazza Matteotti dove tornerà l’E-mobility Experience, con esposizione di veicoli green, elettrici e possibilità di effettuare dei test drive.

A tutti i partecipanti della Genova Smart Week sono riservati convenzioni e sconti presso alcuni servizi urbani e attività commerciali. Trovate QUI maggiori dettagli.

Per rimanere aggiornati sull’evento registratevi alla NEWSLETTER sul sito www.genovasmartweek.it.