V edizione Genova Smart Week

Il CeSIntES sarà presente la prossima settimana alla Genova Smart Week. L’evento è promosso dall’Associazione Genova Smart City e dal Comune di Genova, organizzato da Clickutility Team ed intende proseguire il confronto a livello internazionale, nazionale e territoriale con l’obiettivo di sviluppare una città innovativa e vivibile.

Queste le tematiche delle Conference 2019.

Qui il palinsesto e il dettaglio delle agende dei convegni della settimana.

Vi segnaliamo che il Dott. Francesco Farina, Direttore Esecutivo di CeSIntES, interverrà all’interno del convegno “From 5G to IoT and beyond: connected infrastructure for secure growth” che si terrà martedì 26 novembre dalle ore 9:00 alle ore 13:00presso il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi in Via Garibaldi.

Vi invitiamo a partecipare all’evento e in particolare alla sessione a cui CeSIntES prenderà parte.

La partecipazione è riservata agli operatori del settore ed è gratuita, previa registrazione. E’ possibile effettuare QUI la registrazione online ricevendo il Badge da stampare.

Il Badge consente di accedere ai convegni e alle aree espositive che saranno allestite dal 25 al 29 novembre presso il Loggiato di Palazzo Tursi e nelle giornate del 29 e 30 novembre in Piazza Matteotti dove tornerà l’E-mobility Experience, con esposizione di veicoli green, elettrici e possibilità di effettuare dei test drive.

A tutti i partecipanti della Genova Smart Week sono riservati convenzioni e sconti presso alcuni servizi urbani e attività commerciali. Trovate QUI maggiori dettagli.

Per rimanere aggiornati sull’evento registratevi alla NEWSLETTER sul sito www.genovasmartweek.it.

PILLOLE DI SECURITY: TRAVEL SECURITY MANAGEMENT

il CeSIntES Vi propone la prossima iniziativa di security in programmazione per MARZO 2020, con focus sulla “TRAVEL SECURITY”.

Si parla tanto di «Travel security», ma come si progetta si struttura e si gestisce questa funzione all’interno di una Organizzazione?

Abbiamo lavorato in tal senso ad una ulteriore specializzazione del «security management» per unire “concetto” e “concezione” di «travel security» .

Questa “pillola” formativa è pensata e progettata in particolare per Enti, Istituzioni o Organizzazioni governative, Ambasciate, ASL, Corpi militari, Aziende, Assicurazioni, Agenzie di viaggio, travel security Advisors, Istituti di Vigilanza.

E’ strutturata su 24 ore di didattica in presenza, che si svolgeranno a Roma presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Macroarea di Ingegneria, e presso una Control Room, ma su richiesta potrà essere realizzata e personalizzata in Azienda e in qualsiasi parte d’Italia.

In allegato trovate la brochure contenente ulteriori informazioni ed il modulo di domanda di ammissione da compilare ed inviare a questo stesso indirizzo e-mail entro il 20 FEBBRAIO 2020.

Come di consueto, sono previste le seguenti agevolazioni

– riduzione del 20% della quota di iscrizione per studenti ed ex studenti dei nostri Corsi di Security Management erogati dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata;

– riduzione della quota di iscrizione (fino ad un massimo del 15%) per gruppi provenienti da uno stesso ente;

– riduzione del 10% per dipendenti o associati delle aziende e associazioni convenzionate.

Per info iscrizioni e chiarimenti

Segreteria Organizzativa CeSIntES

06204403

0672592211

PROSSIMI CORSI SPECIALISTICI

PROSSIMI PERCORSI SPECIALISTICI DI SECURITY

Proseguiamo il percorso di “alimentazione” di una funzione Security sempre più evoluta con una ulteriore specializzazione per il Professionista sul tema della strutturazione e gestione dei processi Antifrode in azienda.
Date previste su Roma 5-6-12-13 Luglio 2019

Locandina e domanda di ammissione:

Locandina Antifrode 2018-2019

DOMANDA DI AMMISSIONE_FORMAZIONE IN PILLOLE_ANTIFRODE

Per gli interessati alla certificazione professionale proponiamo  invece per il 19 e 20 Luglio 2019 corso intensivo di preparazione al sostenimento dell’esame di certificazione con aule di certificazione previste per la settimana successiva.

Locandina e domanda di ammissione:

LOCANDINA CERTIFICAZIONE UNI 10459

DOMANDA DI AMMISSIONE_FORMAZIONE IN PILLOLE_CERT.PROF. UNI 10459

IV EDIZIONE STATI GENERALI INTELLIGENCE ECONOMICA

Per partecipare all’evento è necessario inviare la domanda di iscrizione  entro e non oltre il 6 Maggio 2019, e in ogni caso fino al raggiungimento dei posti disponibili in sala.

Download domanda di iscrizione

DOMANDA DI ISCRIZIONE_STATI GENERALI IE 2019

STATI GENERALI DELL’INTELLIGENCE ECONOMICA – “INTELLIGENCE ECONOMICA E TERRITORIO: CONOSCERE PER CAPIRE, CAPIRE PER AGIRE ”

Intelligence economica è trasformare dati in informazioni e informazioni in conoscenza.

La funzione «Intelligence economica»nelle Istituzioni e nelle Aziende è determinante per prendere decisioni, accettare sfide, rendere concrete proposte ed idee, raccogliere e mettere a sistema gli input che arrivano dal territorio, espressione di tanti contesti, culturali, sociali, economico finanziari, logistici, sanitari.

Fare intelligence economica significa conoscere i fenomeni ed affrontarli in modo integrato, significa riequilibrare le dinamiche pubbliche e private, alimentare processi bottom up che ottimizzino le decisioni di spesa e di investimento pubbliche, supportare le aziende ad orientarsi in termini occupazionali di processo e di prodotto.

La IV edizione degli Stati Generali dell’Intelligence Economica vuole rafforzare il dualismo intelligence economica e territorio, con«call for papers»che punta ad un esercizio focalizzato sul territorio Laziale, per una analisi integrata delle eccellenze e degli angoli bui che la contraddistinguono, e provare a condividere con Istituzioni, Infrastrutture strategiche, Aziende, Professionisti e Cittadini strumenti, metodologie, opportunità e approcci innovativi per il rilancio della competitività del territorio.

La VII Edizione del Master di II livello in Intelligence Economica mira ancora una volta a dare conoscenze metodologie e strumenti ad analisti di intelligence economica chiamati a supportare le decisioni strategiche aziendali ed istituzionali, con approccio integrato politico, economico, giuridico, aziendale, ingegneristico.

Gli studenti saranno guidati nei processi a supporto delle scelte istituzionali strategiche di carattere geopolitico, geoeconomico, di sicurezza economica, politica economica, energetica, industriale e fiscale come nelle scelte aziendali di produzione, di mercato, innovazione, ricerca e sviluppo, internazionalizzazione, tutela delle informazioni e della reputazione, prevenzione dei rischi.

Scarica locandine e domande di ammissione

DOMANDA DI AMMISSIONE_CALL FOR PAPERS STATI GENERALI IE IV ed. 2019

LOCANDINA SGIE IV EDIZIONE

Locandina Master 2018-2019

DOMANDA-DI-PREAMMISSIONE_MASTER-IEC_18-19

PAUSE & RESTART: NON ANDIAMO AL COLLASSO

Marco Ludovico riprende per Il Sole24 Ore il nostro articolo qui in versione integrale e scaricabile.

https://www.ilsole24ore.com/art/reddito-cittadinanza-e-cig-da-sussistenza-incentivazione-ADlfvfR?fromSearch

Tutti cercano liquidità, tutti aspettano aiuti, ma lo Stato rischia di “collassare” se non si vanno a cambiare paradigmi e a rimodulare strumenti che negli anni si sono dimostrati inefficaci nella “normalità” e rischiano di rivelarsi “deleteri” per la straordinarietà di questa crisi.

Ragioniamo come “sistema Paese” e spendiamo ogni risorsa di spesa pubblica nell’ottica della sua capacità di moltiplicare valore in termini di ricchezza nazionale. Benefici collettivi e non singole utilità.

Impariamo a spendere e non sprechiamo risorse a pioggia rendendole inefficaci.

PAUSE & RESTART: SOLDI IN TASCA SUBITO CON FINTECH

Proseguono le riflessioni del CeSIntES su come uscire da una crisi straordinaria con strumenti non convenzionali.

Alessandro Rossi analizza le considerazioni e proposte del precedente articolo “Teorie economiche e proposte a supporto del rilancio” tramutandole in una risposta applicativa di tipo FINTECH su cui le riflessioni sono già avviate…

Work in progress….

PAUSE & RESTART: “TOP DOWN” O “BOTTOM UP” QUALE APPROCCIO PER FAR RIPARTIRE IN SICUREZZA IL SISTEMA PAESE?

Un nuovo articolo prendendo spunto anche dal recente WEBINAR “riaprire in sicurezza” in cui parliamo di combinare approcci “top down” e “bottom up” affidando le riaperture alle professionalità ed alle competenze deputate a farlo.

Grazie a Formiche.net per averlo accolto e pubblicato.

https://formiche.net/2020/05/ripartire-sicurezza-intelligence/

Webinar “Ripartire in sicurezza”

Ripartiamo in sicurezza

Dal 04 Maggio in poi in modo progressivo le aziende e le persone avvieranno il processo di ritorno verso la normalità
Oggi più che mai è essenziale ragionare in ottica di analisi del rischio, per implementare tutte le misure necessarie per ridurre la probabilità di contagio da Covid 19, per tutelare la salute delle persone, per permettere alle aziende di rispondere ai requisiti minimi obbligatori per poter riprendere le proprie attività produttive e commerciali.
Riprendiamoci la normalità

MERCOLEDI 06 MAGGIO 2020 – 09:30/13:30
4 CREDITI FORMATIVI PER PROFESSIONISTI DELLA SECURITY
QUOTA DI ISCRIZIONE:100 EURO

In basso locandina dell’evento e domanda di ammissione.
Seguiranno per gli iscritti modalità di pagamento .

PAUSE & RESTART: LIQUIDITA’ SENZA CREARE DEBITO

https://www.ilsole24ore.com/art/subito-liquidita-senza-creare-debito-AD8ZZxG?

Marco Ludovico richiama un nostro articolo dove intelligence economica, teorie economiche e monetarie si integrano per trovare delle proposte post crisi che non implichino necessariamente il solo indebitamento a carico delle prossime generazioni.

Lo schock è simmetrico, il nemico comune è invisibile, i nemici visibili si alternano

Da Friedman a Draghi, dall’elicottero al Bazooka quale combinazione di misure anche non convenzionali per dare liquidità al sistema economico.

Testo integrale scaricabile dal pezzo del Sole24 e qui disponibile.

PAUSE & RESTART: UNA RECENSIONE CONTROLLATA PER UNA RIPRESA PROGRAMMATA

Nell’articolo che potete scaricare in basso:

Gli effetti del contagio da Corona Virus ci hanno costretto ad una crisi straordinaria che risveglia e accentua le asimmetrie e le vulnerabilità del nostro sistema economico piu che sanitario.

Più lunga è la crisi maggiore è l’impatto sul nostro sistema economico

Non dobbiamo aver paura di fermarci

Ma mettiamo in atto le necessarie misure per una recensione controllata che ci permetta una ripartenza programmata

Scarica l’articolo

PREAMMISSIONI AL MASTER IN “INTELLIGENCE ECONOMICA” A.A. 2019/2020

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Immagine-locandina.jpg

Al via la VII edizione del Master di II livello in Intelligence Economica.

Siamo lieti di proporVi, anche per l’a.a. 2019/2020,  il primo e ad oggi unico Master Universitario in Italia in Intelligence Economica, strutturato per contribuire alla costruzione di conoscenze e competenze per analisti, manager e politici chiamati all’implementazione ed alla governance nelle aziende come nelle istituzioni del processo di raccoltaelaborazione ed analisi delle informazioni finalizzate alle decisioni strategiche.

La DIDATTICA del Master con avvio previsto per la metà di maggio sarà come sempre a cura di accademici e professionisti e strutturata per definire scenari, attori e ruoli  di un sistema di Intelligence Economica nazionale, delle sue aziende e istituzioni.

Vi guideremo a strutturare le attività di supporto delle scelte aziendali, di produzione, innovazione, ricerca e sviluppo, internazionalizzazione, di utilizzo e tutela delle informazioni, della gestione della reputazione aziendale e delle frodi interne ed esterne.

Ragioneremo sulle scelte istituzionali strategiche di carattere geopolitico, geo economico, di sicurezza economica, politica economica, energetica, industriale e fiscale.

Opereremo sul ciclo di vita dell’informazione: dalla raccolta all’analisi del dato alla decisione strategica, curando l’evoluzione delle metodologie e degli strumenti di intelligence dalla «human intelligence» passando per l’ OSINT fino all’ «intelligence of everything».

Vi daremo cognizione della gestione strategica dei rischi e delle opportunità considerando la sicurezza economica come leva per la competitività delle aziende e del sistema Paese, con una visione di sicurezza integrata a tutela di nuove e vecchie minacce, dallo spionaggio alle frodi fino all’ «IOT security».

Approfondiremo la gestione strategica e l’importanza della comunicazione, a supporto e a difesa dei propri interessi economici.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Immagine-contenuti-1.png

Per maggiori informazioni potete scaricare la brochure o contattare la segreteria organizzativa.

Gli interessati possono scaricare compilare ed inviare la domanda di preammissione all’indirizzo e-mail  info@intelligence-economica.uniroma2.it entro il 28/03/2020.DOMANDA-DI-PREAMMISSIONE_MASTER-IEC_19-20DownloadFileBrochure_Master-IEC_-2019-2020Download

L’emergenza “Corona”Virus in ottica risk management

Abbiamo risposto all’invito dell”Ing. Marrocco, Presidente di AIPROS, inviando alcune considerazioni di metodo rispetto al diverso approccio in termini di gestione del rischio da parte di Istituzioni ed Aziende all’emergenza in essere.